Nata il 5 luglio

Pubblicato: 5 luglio 2013 in donne, personaggi
Tag:,

rosaRosa Alessandrini, classe 1913. Era nata il 5 luglio, quindi oggi compirebbe cento anni. Era una donna colta, ma non aveva neanche la licenza elementare. Arguta, con una intelligenza sferzante, mi ha cucito e ricamato le lenzuola, tenendo a bada con ostinazione e pazienza l’ago e l’uncinetto tra le mani che tremavano, ma mi ha anche regalato la prima macchina fotografica: una Polaroid per la comunione.

E quando papà era poco più che un bambino lei è stata la prima a far entrare i libri in casa: madre di una famiglia contadina nata in un paese piccolissimo che forse oggi nemmeno esiste più, gli ha comprato un dizionario, il Mestica, pagato con il lavoro dei campi, che oggi io conservo ancora tra i miei volumi più cari.

Non si può facilmente separare in segmenti il ricordo della donna-nonna che ti ha cresciuto. Trascrivo, però, due istantanee che ancora oggi mi accompagnano: i suoi occhi intelligenti che ti dicevano ho capito tutto prima ancora che tu cominciassi a spiegare e io dopo cena sui libri di greco con lei poco distante di fronte al camino, in silenzio, a farmi compagnia mentre tutti erano già andati a dormire. Io sono anche lei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...